Violino

Il corso prevede l’insegnamento tradizionale del violino secondo il programma accademico, comprendente approfonditi studi tecnici e un repertorio che abbraccia tutte le epoche e gli stili della musica colta, sia per violino solo, sia per duo od orchestra.

La formazione dell’allievo è completata e qualificata dalla possibilità di coordinarsi con allievi di pianoforte o chitarra per l’esecuzione di brani che li prevedono.

Il piano formativo comprende la possibile creazione di quartetti d’archi o piccole formazioni cameristiche.

Si avrà la possibilità di approfondire stili che si discostano dal panorama classico toccando generi quali il folk, blues e rock inserendo pratiche d’improvvisazione e nuove tecniche come il "chop", utilizzata dai jazzisti.

Livello base

Metodo: N. LAOUREUX, Metodo, vol. I e II; oppure A. CURCI, Tecnica fondamentale del violino voll. I - II –III; A. CURCI, Tecnica fondamentale del violino, parte V fasc. I (posizioni e cambiamenti); S. SUZUKJ, Violin school, voll. I – II – III e IV.

Tecnica e Scale: A. CURCI, Tecnica fondamentale delle scale e arpeggi; L. SCHININÀ, Scale e arpeggi, vol. 1; O. SEVCIK, Op. 1; Op. 2 fasc. I - II; Op. 7 fasc. I – II

Studi: A. CURCI, 50 Studietti melodici; A. CURCI, 24 Studi in prima posizione; A. CURCI, 20 Studi speciali o C. DANCLA, Studi op. 84; H. SITT, 100 Studi op. 32, vol. I – II – III; A. CURCI, 26 studi di cambiamenti di posizioni; A. CURCI, 60 studi in II, III, IV, V, VI, VII posizione; F. DAVID, 24 Studi per principianti op. 44

Repertorio:

Brani elementari per violino e pianoforte (es. Fortunatov, Curci etc.)

Una facile composizione per violino e pianoforte

Livello medio

Metodi: A. CURCI, Tecnica fondamentale del violino parte V, fasc. I e II (posizioni e cambiamenti); S. SUZUKJ, Violin school, voll. IV e V.

Tecnica e Scale: L. SCHININÀ, Scale e arpeggi, vol. I e II; O. SEVCIK, Op. 2 fasc II, op. 7 fasc. II, Op. 8, Op. 9.

Studi: H. SITT, 100 Studi op. 32, voll. II e III oppure A. CURCI, 26 studi di cambiamenti di posizioni; A. CURCI, 60 studi in II, III, IV, V, VI, VII posizione; H.E.KAYSER, 36 Studi op 20; J. DONT, 24 Studi op. 37; J. F. MAZAS, Studi speciali op. 36; E. POLO, 30 Studi in doppie corde oppure H. SITT, 100 Studi, vol. V

Repertorio: Una composizione di media difficoltà per violino e pianoforte o Duetti o Terzetti

Livello avanzato

Tecnica e Scale: L. SCHININÀ, Scale ed arpeggi vol. I e II; G. CATHERINE, Etude du méchanisme de l’archet; C. FLESCH, Il sistema delle Scale; H. SCHRADIECK, Metodo completo per le scale; O. SEVCIK, Op. 2 fasc. II, Op. 8, Op. 9

Studi: E. POLO, 30 Studi in doppie corde; H. SITT, 100 Studi, vol. V; J. F. MAZAS, 36 Studi speciali op. 36; J. DONT, Studi op. 37; R. KREUTZER, 42 Studi; F. FIORILLO, 36 Capricci

Repertorio: Una Sonata o Concerto del periodo Barocco o Classico per violino e basso continuo o violino e orchestra (riduzione per pianoforte)